- 2.1 -

 Referenze per progetti complessi in ambito tecnico-naturalistico eseguiti dallo studio Ryf

Oggetto / committente Breve descrizione delle problematiche Risultati ottenuti / riferimenti
Persone di riferimento
Esame d'impatto ambientale strade Valle Verzasca. 1987-1990 Analisi di un vasto comparto montano in sponda destra (Frasco-Sonogno) Progetti approvati CH + Ti. Opere eseguite nelle tappe iniziali. Ufficio forestale di circondario
Discarica Mezzovico / Rivera. 1987-1989. Grande discarica di oltre 1 milione di mc, classe I/II, con dissodamenti di competenza federale e esami d'impatto. Procedure svolte celermente, licenze federali e cantonali ottenute. Comune di Rivera.
Sentieristica ETVL, Ente Turistico Tesserete. 1983-1989. Esame pianificatorio globale della rete su 34 Comuni, rilievi, cartografie, procedure di informazione. Procedure corrette, coinvolgimento ottimo, risultati ottenuti, rete realizzata/costruita/ cartografata. ETVL.
Palmer SA, perizia su terreni edificabili (privato) Edificabilità di ampi terreni in parte boschivi, Comune di Castagnola. Procedure cantonali e federali corrette, ricorsi affrontati, procedure di mediazione ben svolte, risultati ottimi.
Premunizioni contro caduta sassi,
1985-1999, Ferrovia Lugano-Ponte Tresa
Progetto tecnico ma con necessità di coinvolgere parecchi istanze (autostrade, Comuni, IDA) e autorità cantonali (Strade, forestali, geologi) Prima tappa costruita, seconda fase ben coordinata fra i vari enti sussidianti e paganti. FLP, ing. Marcionni / Sigg. Gut e Bizzozero.
Sentieristica RVM, 1994-1999 Coordinazione della pianificazione e realizzazione di reti di percorsi nella RVM, coinvolgendo tutti i Comuni e istanze territoriali diverse Coordinazione ben risolta, istanze coinvolte, opere realizzate. RVM, arch. Rizzi / pres. AFOR Falconi
Discarica GUDO II, SSIC. 1989-1993 Creazione di una discarica classe I/II in zona delicata. Coinvolgimento in varie istanze protezionistiche, varianti e modifiche. Procedure svolte molto razionalmente. Progetto eseguito. SSIC, Bellinzona.
Comune di Monte Carasso. 1996-1999 Creazione di infrastrutture di base (acquedotto, illuminazione, accessi) e gestione forestale; in un comparto collinare, coinvolgendo i privati e varie istanze. Coinvolgimento privati, Comune, Fondazione, Azienda elettrica. Lavori bene eseguiti, ampliamento con Fondo paesaggio. Comune, sig. Bertinelli, segretario.
Parco dell'ONC, Casvegno - Mendrisio, Sezione logistica Ti, 1997-1998 Progetto di rivalutazione e potenziamento delle componenti arboree, paesaggistiche, naturalistiche e ricreative-sportive. Studio complesso realizzato, inserimento nelle opere costruttive in via di realizzazione 1998-1999. Responsabili USE
Esame impatto ambientale parcheggio SAMB, Bellinzona. Sezione logistica Ti, 1997-1998 Creazione di un parcheggio con necessità di EIA, coinvolgimento Comune, Cantone, istanze diverse, gestione ricorsi delle associazioni Procedure svolte correttamente, necessità di doppia fase, progetto approvato e fatto decollare. Coll. arch. Fontana, Claro.

studio@ryf-ti.ch   maggio 2001



Referenze per attività quale progettista - direzione uomini e lavori - coordinatore - consulente per programmi occupazionali tecnici con sussidi federali e cantonali

 Si tratta di progetti di gestione, cura e valorizzazione del territorio svolti negli anni più duri della grande crisi economica, nel momento in cui in pratica in Svizzera abbiamo avuto i tassi di disoccupazione più alti dopo la seconda guerra mondiale. L'idea di base che ha portato alla realizzazione di queste attività, con il sostegno finanziario della Confederazione e dei Cantoni, è quella dei Civilian Conservation Corps, cioè dei grandi programmi di impiego creati nell'America del New Deal, negli anni 1933 - 42, ovviamente però su scala più ridotta e tagliati su misura per le necessità del nostro piccolo paese.

Si devono dapprima definire delle attività, a favore di enti pubblici, non concorrenziali con l'economia privata, che non hanno chances di essere realizzate a breve - medio termine, e di eseguirle con persone costrette a restare inattive, al beneficio della disoccupazione. I vantaggi sono molteplici: da una parte, si valorizzano le persone, si dà loro motivazione, fiducia e coraggio, tenendole pronte per il momento in cui l'economia ridecolla. Dall'altra l'ente pubblico esegue opere per le quali, durante la crisi, è impossibile trovare i finanziamenti, non risultando più prioritarie.

Da parte nostra, in base alle nostre competenze tecniche, sociali e amministrative, curiamo in modo olistico tutte le problematiche risultanti da un'attività del genere, attività che possono essere considerate molto complesse proprio in funzione delle difficoltà intrinseche risultanti (vedi rappresentazione sulla Mind Map sottostante), più specificatamente:

  • risoluzione di tutti gli aspetti tecnici;
  • gestione di tutte le problematiche organizzative e amministrative;
  • considerazione e sostegno per gli aspetti sociali insiti in queste operazioni;
  • capacità di coordinare le varie istanze pubbliche e private coinvolte, con diverse esigenze, necessità, aspirazioni e vincoli.

Sull'arco di oltre 7 anni svolgiamo attività molto interessanti, che descriviamo brevemente nei tabulati sottostanti. Per informazioni più articolate, vi preghiamo di interpellarci oppure di chiedere informazioni presso i singoli enti pubblici ai quali abbiamo prestato i nostri servizi.

Segnaliamo inoltre che nell'ambito di queste attività abbiamo raccolto notevoli esperienze operative coinvolgendo e coordinando l'attività di:

  • gruppi di volontari;
  • l'impiego dell'esercito in modo efficiente e mirato;
  • impiego di persone della protezione civile;
  • impiego di personale di istanze particolari, quali assistenza, carceri, richiedenti l'asilo.

Saremmo quindi disponibili per mettere a vostra disposizione le nostre esperienze per progetti complessi costruttivi, di gestione territoriale e di valorizzazione paesaggistica.

Progetti eseguiti / coordinati nel 1993
Ente committente Attività svolte in breve Osservazioni
Montagnola, Comune Interventi negli alvei dei riali e sistemazione accessi; ottimi risultati 5 persone / 4 mesi
Taverne, Comune Interventi territoriali, costruzione di collegamenti pedonali e diversi 5 persone / 6 mesi
Vaglio, Comune Sistemazione sentieri zona San Clemente 4 persone / 2 mesi
Ponte Capriasca, Comune Recupero sentieri e percorsi pedonali 3 mesi, solo consulenza
Pura, Comune Sistemazione e ricostruzione antiche ove per il trasporto del legname 4 persone / 3 mesi
Torricella, Comune Programma tecnico, inventari e catasto indici 1 persona / 6 mesi
Breganzona, Comune Sistemazione opere idrauliche, manutenzioni territoriali e piste 4 persone / 3 mesi

Progetti eseguiti / coordinati nel 1994
Ente committente Attività svolte in breve Osservazioni
Agra, Comune Sistemazione Percorso Vita di Agra, opere di sicurezza, sistemazione frane 3 persone / 4 mesi
Bosco Luganese, Comune Sistemazione strada agricola con posa di sottofondo e attività collaterali 5 persone / 3 mesi
Porza, Comune Costruzione di un percorso pedonale in selciato, con opere murarie diverse 7 persone / 5 mesi
Vernate, Comune Costruzione di un selciato di un lungo percorso storico; impegnativo, ottimo risultato 9 persone / 5 mesi
Bedano, Comune Sistemazione di un'area pubblica comunale 4 persone / 3 mesi
Manno, Comune Ristrutturazione antico lavatoio comunale, selciati, muri di contenimento 5 persone / 3 mesi

Progetti eseguiti / coordinati nel 1994-1995
Ente committente Attività svolte in breve Osservazioni
Rovio, Comune Briglie di protezione, muri e selciati; impegnativo, ottimi risultati 4 persone / 6 mesi
Melide, Comune Costruzione di un nuovo Percorso Vita sec. norme CH di 2000 ml e relativi accessi; molto impegnativo, ottimi risultati 12 persone / 8 mesi
Canobbio, Comune Costruzione di una nuova pista finlandese di 500 ml e diversi lavori territoriali 6 persone / 6 mesi
Muzzano, Comune Costruzione di percorsi pedonali con opere murarie, gabbioni, posa di beole; molto impegnativo, ottimi risultati 10 persone / 7 mesi
Cureggia, Comune Ripristino dell'antico selciato Cureggia - Pregassona 8 persone / 6 mesi
Cadro, Comune Sistemazione opere idrauliche, briglie e diversi 3 persone / 6 mesi
Lamone, Comune Sistemazione area pubblica, ripristino piste forestali e manutenzioni 4 persone / 4 mesi

Progetti eseguiti / coordinati nel 1995
Ente committente Attività svolte in breve Osservazioni
Osogna, Comune Costruzione di una pista finlandese di 600 ml 6 persone / 6 mesi
Melide, Comune Ripristino danni alluvionali, passerelle in legno 4 persone / 7 mesi
Pregassona, Comune Completazione percorso pedonale e selciato Pregassona - Cureggia; completato con successo; molto impegnativo 14 persone / 9 mesi
Barbengo, Comune Sistemazione antico sentiero per Torello e ripristino Belvedere; bel lavoro 8 persone / 4 mesi

Progetti eseguiti / coordinati nel 1996-1997
Ente committente Attività svolte in breve Osservazioni
Sonvico, Comune Creazione del percorso storico - naturalistico con sistemazione delle relative infrastrutture; molto impegnativo, obiettivi perfettamente raggiunti 12 persone / 10 mesi
Carabietta, Comune Sistemazione di una frana su un percorso pedonale 4 persone / 2 mesi
Davesco, Comune Sistemazione sentieri 4 persone / 3 mesi
Melide, Comune Ripristino danni alluvionali, briglie, canali e manutenzioni; molto impegnativo, ottimi risultati 9 persone / 12 mesi
Canobbio, Comune Ampliamento Percorso Vita secondo nuove norme CH e opere idrauliche / gabbioni 11 persone / 10 mesi
Vernate, Comune Sistemazione percorsi pedonali, manutenzione zone di protezione sorgenti, drenaggi 4 persone / 6 mesi
Cioascio, Consorzio Sistemazione di una pista agro - forestale; lavoro molto impegnativo e in condizioni difficili, ottimi risultati 14 persone / 10 mesi
Barbengo, Comune Sistemazione percorsi pedonali e costruzione di un rifugio turistico 3 persone / 8 mesi
Rovio, Comune Sistemazione di aree pubbliche comunali 3 persone / 6 mesi
Carabbia, Comune Sistemazione sentieri comunali 3 persone / 6 mesi
Cureglia, Comune Sistemazione aree pubbliche, sentieri comunali, parco comunale 5 persone / 9 mesi

Progetti eseguiti / coordinati nel 1998-1999
Ente committente Attività svolte in breve Osservazioni
Maroggia, Comune Sistemazione percorsi pedonali e manutenzioni opere d'utilità pubblica 3 persone / 6 mesi
Bissone, Comune Sistemazione aree pubbliche e costruzione del sentiero Bissone - Campione, fase 1 6 persone / 12 mesi
Gentilino, Comune Manutenzione aree comunali e collegamento verso Lugano 3 persone / 6 mesi
Vico Morcote, Comune Sistemazione di un'area pubblica comunale e ripristino percorsi pedonali con opere in sasso 10 persone / 10 mesi
Lamone, Comune Sistemazione Percorso Vita secondo normative CH, percorsi pedonali comprensorio San Zeno; impegnativo, ottimi risultati raggiunti 10 persone / 12 mesi
Barbengo, Comune Opere di sistemazione dell'area pubblica e vigneto Parco Sciaredo. Costruzione del sentiero panoramico al Sasso delle Parole. Impegnativo, ottimi risultati 15 persone / 12 mesi
Montagnola, Comune Ripristino percorsi H. Hesse, diversi 2 persone / 4 mesi
Melide, Comune Ripristino aree pubbliche e del percorso storico IVS Melide - Carona; impegnativo, lavoro ben eseguito e valorizzato 6 persone / 6 mesi
Monte Carasso, Comune Posa di condotte per opere antincendio, muri a secco, percorsi pedonali e diversi; molto impegnativo, obiettivi raggiunti con massimi risultati. 15 persone / 12 mesi
Tesserete, Comune Costruzione percorso pedonale / marciapiede Tesserete - Pezzolo e catasto pompieri 3 uomini / 6 mesi


 La coordinazione di P.O. territoriali richiede la gestione delle seguenti istanze
(in sintesi, sottoforma di Mind Map)